You are here

Ricevere Fiducia e restituire Valore

Per rappresentare adeguatamente la Fondazione il gruppo di lavoro ha introdotto nella redazione del Report Integrato, e prima ancora nella progettazione del Modello di Rendicontazione Sociale, alcune modalità originali, applicando indicazioni dei più recenti standard e riferimenti internazionali (“il report integrato rende evidente l’uso e la dipendenza di un’organizzazione dalle diverse risorse e le relazioni o capitali (finanziari, manifatturieri, umani, intellettuali, naturali e sociali) nonché l’accesso ad essi e l’impatto dell’organizzazione su di essi”.Fonte - Discussion Paper “Towards Integrated Reporting - Communicating Value in the 21st Century”, International Integrated Reporting Council, 2011.)

 La prima è la mappatura degli Stakeholder – coloro che sono portatori di interesse – individuandoli per sistemi di appartenenza, ovvero insiemi di soggetti che si relazionano attorno ad un determinato tema o operano in un ambito condiviso.

Un secondo aspetto originale è la descrizione del valore FBK in termini di capitali dove:

capitale umano: il numero e la qualità delle persone e delle loro competenze che compongono l’organizzazione in forme di collaborazione (sufficientemente) stabili;

capitale intellettuale: gli elementi intangibili che rappresentano un valore distintivo di FBK rispetto ad altre organizzazioni. Ne sono componenti la qualità della ricerca, la proprietà intellettuale e industriale (brevetti e diritti d’autore), i sistemi che presidiano l’organizzazione della ricerca, dell’amministrazione e dei servizi, il sistema di valutazione, il marchio e la reputazione;

capitale strutturale: la disponibilità di beni di cui l’organizzazione dispone per le sue attività distinti tra edifici, laboratori, attrezzature e infrastrutture;

capitale naturale: risorse ambientali quali gli spazi verdi, l’energia, l’acqua, la salute degli ecosistemi, sui quali le attività dell’organizzazione possono impattare positivamente o negativamente;

capitale economico e finanziario: i fondi che sono disponibili per il funzionamento e lo sviluppo dell’organizzazione e delle sue attività, ottenuti attraverso finanziamenti quali l’accordo di programma con il socio fondatore e la capacità di autofinanziamento;

capitale sociale e relazionale: ne sono componenti ed indicatori l’insieme delle relazioni stabilite nella comunità interna e con singoli o gruppi di stakeholder pubblici e privati, che vanno a costituire la rete FBK intesa come potenziale strumento di acquisizione di risorse e nel contempo di trasferimento di conoscenze e tecnologie.

Ne discende un processo che può essere rappresentato dallo schema che segue nel quale le esigenze e aspettative dei sistemi di Stakeholder influenza in partenza e riflette in arrivo le attività della Fondazione.